Poesie di Eldy

ULTIMO SCORCIO D’ESTATE…..poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

Delicatamente mi accarezza lo Scirocco,
ha il profumo della tua pelle,
il calore del tuo corpo,
il sapore di intense notti,
infuocate dal desiderio.

Affido al vento,
i miei pensieri,
mi manchi,
urlo le parole,
perchè l’eco,
le conduca a te,
poi, in silenzio,
torno a guardare,
l’immagine del tuo volto,
tatuata sul mio cuore.

di francesca, il 22 settembre 2016 14:49. - Commenti



AUTUNNO…..poesia di Franci

Immagine anteprima YouTube

Leggero nell’aria
avanza l’Autunno.
Spoglia gli alberi
e lacrima spesso.
Avanza anche il freddo
con unghie di ghiaccio,
là dove si perdono
stralunati
frammenti di sera.

di francesca, il 18 settembre 2016 10:04. - Commenti



LA TUA ASSENZA….poesia di Franci

Immagine anteprima YouTube

Maledico ogni notte
in cui la tua assenza,
del buio alleata,
con te mi rapisce.

Maledico ogni ora
in cui il tempo,
della vita geloso,
a te mi sottrae.

Maledico ogni verso
ogni singolo verso
in cui carta e inchiostro
non abbiano il tuo odore.

di francesca, il 6 settembre 2016 18:41. - Commenti



LA MIA VITA CON TE…….poesia di Stefano Medel

images.jpge

La mia vita con te

Noi due sempre insieme,

da vecchia data,

e non è un giorno,

mi sembra ieri,

qaundo è cominciata,

era sera ,

gli altri guardavano la tv,

io avvicinai la mia mano alla tua,

e poi tu ti accostasti,

e mi baciasti lungamente,

un bacio che non ho più dimenticato,

poi mi Baciasti altre volte,

ma non così,

qaunto tempo,

eppure stò sempre bene con te,

e vorrei che tu capissi,

e mi amassi di più,

la nostra storia insieme,

che ancora dura,

e il resto del mondo,

chi se  ne importa.

di francesca, il 13:55. - Commenti



PREFERISCO LA VITA…….poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

Questa vita,
una candela accesa,
lentamente si consuma,
finchè un alito di vento,
spegnerà la fiammella.

Ricordi lontani,
momenti trascorsi,
da trascorrere ancora,
che non si ripeteranno più,
semplice raccolta,
di emozioni, gioe e dolori,
trovano rifugio nel cuore.

Fà che i giorni,
non si complichino,
non siano diffcili,
bastano le perplessità,
ad occupare troppo tempo,
la coscienza mormora frasi,
che cercano un cambiamento,
lo stupore,
per un nuovo orizzonte,
non più irraggiungibile,
un sogno da prendere al volo.

I progetti fatti,
non contano più.
Non sono lo stesso di ieri,
non so domani chi sarò,
tutto ciò che ho adesso,
non è quello che, in fondo, volevo.

Ogni giorno che fugge via,
lascia un segno sul corpo,
nell’ anima,
una voce dentro,
mi dice :
Il domani sei tu,
basta volerlo.

Dare un calcio a tutto,
andar via,
strappare le pagine di appunti,
di ciò che voglio scordare,
se ci fossero solo certezze,
sarebbe facile,
ma le stagioni della vita,
hanno sorrisi e lacrime,
inutili amarezze e rimpianti.

Prendo la mia vita sottobraccio,
sorridendo ricomincio a camminare,
bellissima, nonostante tutto,
bellissima, se vi vorrai entrare,
mi fermerò ad aspettare.

Di questa vita,
non ne avrò mai abbastanza.

di francesca, il 24 agosto 2016 17:42. - Commenti



« Poesie Precedenti