Poesie di Eldy

PENSIERO MATTO…..di Gugli

Faccio un pensiero matto,

mi piace ridere, scherzare, amare,

delle volte sbagliare.

Sogno nel buio, mi batte forte il cuore,

vorrei un vero amore, la speranza è viva adesso.

Pulsa lento il cuore, ma contento anche se fuori

c’è gelo e vento.

Un paio d’ali con ali invernali

per trovare tramonti surreali.

Ne combina delle belle questo cuore ribelle.

di francesca, il 23 gennaio 2018 21:40. - Commenti



DICEVA CECCO……!!…di Alfred

Diceva Cecco: s’i fossi foco arderei lo mondo
s’i fossi acqua ‘i l’annegherei,…
Se io fossi fuoco scalderei dei cuori,
se fossi acqua annegheri i signori,
se fossi mare le barche affonderei,
se fossi sole i ricchi accecherei.
Se fossi vento tutti li farei volare,
attorno al mondo senza mai atterrare.
Se fossi pane tutti sfamerei,
se fossi vino li ubriacherei,
e tutti i neri io li sbiancherei,
e tutti i bianchi neri li farei.
Se fossi un santo mi vergognerei
prometto sempre e non mantengo mai.
Se fossi Papa io mi spoglierei
e nudo messa la celebrerei.
Se fossi eletto io mi scuserei
e quello che ho rubato, poi lo renderei.
Se fossi DIO, in terra scenderei,
ed agli uomini tutto spiegherei,
E fare ciò che devo, inizierei.
Io l’universo rimpicciolerei,
perchè si possa vedere la sua fine:
veder le stelle, vederle più vicine
quelle lontane e quelle più piccine.
E se Maria io fossi, con Giuseppe,
un Figlio l’anno io vorrei sfornare
e se qualcuno lo possono ammazzare,
di certo gli altri fan quel che han da fare.
Ma non son Cecco, ma un povero meschino,
e credo ancor, poter cambiar ‘l destino.
ora son vecchio, ma giovane lo fui,
canute e laide, le lascerei altrui…

di francesca, il 22 gennaio 2018 17:52. - Commenti



MI BASTA POCO…..poesia di Gugli


Mi basta un tuo gesto,
per farmi sorridere.
Mi basta una frase,
di un ricordo per

farmi felice.
Mi basta vedere
una tua foto, per
dire quanto sei bella.
Mi basta la tua voce
ci sono parole di amore.
Mi basta la tua semplicità
di donna, per darmi serenità.
Mi basta il tuo profumo,
per farmi sognare
Mi basta vedere
tuoi occhi
specchio di vita.
Mi basta che ci sei, .
sei tu, quel che mi
basta.
Sei il mio, basta amore.

di francesca, il 19 gennaio 2018 21:37. - Commenti



LOTTA…..poesia di Antonino8.pa

Bene così,

non sarà certo

una notte senza fine,

tornerà il sole

a sciogliere il gelo,

che attanaglia il cuore.

Non c’è notte che giustifichi il lasciarsi andare,

andare alla deriva.

Non c’è notte che possa oscurare

quanto il bello offre la vita,

anche se le ferite,

tardano a rimarginare,

mostra i denti, non abbandonare,

se cerchi dentro troverai che

c’è semrpe qualcuno per cui

val la pena di continuare.

 

di francesca, il 16 gennaio 2018 23:04. - Commenti



LA NOSTRA PIAZZA (parte seconda) di Franco e Alfred

da Franco:

Tutta questa piazza zotica
forse è un poco metaforica ?
Dove spiriti impudenti
sono sempre un pò bollenti ?
Una piazza da mercato
dal costume dissennato ?
Se la piazza è proprio quella
non è certo sempre bella
e fai bene a dissertare
per poterla cautelare,
ma è difficile cambiarla
se non sbatti tutto all’aria …..

 

da Alfred:

non si tratta di cambiarla
o gettare tutto all’aria
se ciascuno non gettasse
la sua cicca, le cartacce
ed in tasca le mettesse
e a casa le portasse,
nella piazza non vedresti
ne la cicca ne altri resti
la fatica non è molta
e non serve la rivolta
non ci vuol rivoluzione
per un po’ di confusione
solo un poco di rispetto
ed avremmo lindo e netto
tutto il nostro giardinetto
che ai porci fa dispetto

 

di francesca, il 14 gennaio 2018 17:22. - Commenti



« Poesie Precedenti