Poesie di Eldy

Meditazione Poesia scritta da robertadegliangeli

Degas (Parigi,1834 – Parigi,1917) pittore impressionista francese

 

Meditazione

Mare fluttuante di donne.
Ricerca di armonia,
lasciano i pensieri,
ballano felici
passi non conosciuti.
Ispirazione di anime in cammino.
Fanno giochi fantasiosi
con veli colorati.
Giochi fatti insieme
per vivere un cuore libero.
Mille giochi che aprono l’anima
dove Angeli ballano con noi…
ridono e condividono la nostra gioia.
Autore: robbi

Questa poesia è stata scritta da paolacon.eldy, il 27 aprile 2012 at 09:11, nella categoria: robertadegliangeli. Lascia un tuo commento qui



Teneri fuscelli (dedicato alla terza età)

 Albrecth Durer -Adamo e Eva

Teneri fuscelli

Come teneri fuscelli avete spalancato la porta del mio cuor…
ed io son qui, con voi, per portarvi indietro
nel vostro tempo delle mele… !!
Oh! come erano buone quelle mele
che nessuno mai potrà scordar.

Si! sono e sarò sempre tra voi,
nei vostri cuori.
Non soffrite.
Non è così che vorrei vedervi.

Vi prego!
Gioiamo insieme,
cercatemi,

Io ci sono e ci sarò sempre
Vi prenderò l’anima e,
coccolandola, adagerò
su di voi una rosa.

Non esistano viali tortuosi
o tramonti turbinosi ,
perché io sarò tra voi.

Si ! Io sarò come un Angelo
che scioglierà al vento i vostri nodi,
rinfrancherà i vostri desideri,
e amplificherà, in voi,
la gioia di vivere
con un sorriso.

Vi chiedo solamente
un bacio e,
se non vi pare tanto,
scambiamocene tanti altri..!!

Autore: Miky

Questa poesia è stata scritta da rob, il 25 aprile 2012 at 16:29, nella categoria: miki. Lascia un tuo commento qui



AMORE SUBLIME

Nascita di Venere -Botticelli

AMORE   SUBLIME
******************

Amore-paradiso
veemente bacio dell’anima,
indomita passione,
di canti nostalgici,
di tenerezza di luna,
in bacio di mare
in chiaroscuri di stelle.
Negli ampi labirinti
di rinnovata felicità.
Io
Come un pettirosso,
amerò il volo migratorio
dell’ottimismo.
Nella tiepida primavera.
Germoglio-tenerezza
Corolla di perpetua fanciullezza,
sole dell’anima,
altalena di pace,
sorriso paterno di Dio.

Autore:Simona

Questa poesia è stata scritta da rob, il at 03:50, nella categoria: simona. Lascia un tuo commento qui



INCERTEZZA

Immagine anteprima YouTube

DA TROPPO TEMPO ORAMAI TI SENTO ASSENTE,
QUANDO COMINCIA IL SILENZIO FINISCE L’AMORE.
HAI SPENTO IL TUO SOLE,
I TUOI OCCHI TRISTI NON MI FANNO PIU’ BRUCIARE D’AMORE.
LA TUA LUCE NON MI RISCALDA ,
I TUOI COLORI SI SONO SBIADITI,
L’INVERNO E’ SCESO IN TE.
CERCO UNA SOLUZIONE PER NON FARTI SOFFRIRE,
VORREI RITROVARE L’AMORE PASSATO.
CON QUESTA INCERTEZZA CERCO LA FORZA DI VIVERE SENZA TE.

Autore Fernando.
Dedicata all’amica Armida

Questa poesia è stata scritta da admin, il 11 aprile 2012 at 20:50, nella categoria: fernando. Lascia un tuo commento qui



Una viola per Lola

 
 
 
 

Pablo Picasso, Nudo, 1907, matita e acquerello su carta. Parigi, Museo Picasso – archivi

Vola una nota di una viola per Lola ,

mentre il mar ancheggiando di onde
e di profumi fan risalir le rive.
E tu assapori queste fresche acque,
china e assopita
chiudi gli occhi e sogni .
Mi avvicino al tuo splendore ,
dalle mie dita uno schiocco
svegliarti non sa,
ma un bacio a labbra salate
stamperò sulle tue…!!
e sveglia tu sarai .
Autore:Miky

Questa poesia è stata scritta da rob, il at 16:32, nella categoria: miki. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti