Poesie di Eldy

IL TUO BACIO…..poesia di Gugli

Eri bellissima quella sera,

sei apparsa col bagliore della luna

avvolta nell’ uscurità della notte.

Ero li seduto ti ho toccata abbracciata,

il fucsia della camicetta

si confondeva con il rosso delle tue labbra

ero sospeso nel sapere da quale magia ero preso,

si parlava occhi negli occhi,

sentivo il tuo profumo,

il silenzio mi avvolge….

e quel bacio che non dimenticherò mai.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 14 maggio 2018 at 15:05, nella categoria: gugli11.fi. Lascia un tuo commento qui



PENSIERO PER TE………di Gugli

L’ho avvolta in un pensiero d’amore,

in un manto di stelle,

in un tappeto di nuvole,

sulle ali della felicità,

per trovarti in un castello di sogni.

Con l’aiuto del vento che giunga a te

questo messaggio.

 

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 15 febbraio 2018 at 18:08, nella categoria: gugli11.fi. Lascia un tuo commento qui



PENSIERO MATTO…..di Gugli

Faccio un pensiero matto,

mi piace ridere, scherzare, amare,

delle volte sbagliare.

Sogno nel buio, mi batte forte il cuore,

vorrei un vero amore, la speranza è viva adesso.

Pulsa lento il cuore, ma contento anche se fuori

c’è gelo e vento.

Un paio d’ali con ali invernali

per trovare tramonti surreali.

Ne combina delle belle questo cuore ribelle.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 23 gennaio 2018 at 21:40, nella categoria: gugli11.fi. Lascia un tuo commento qui



MI BASTA POCO…..poesia di Gugli


Mi basta un tuo gesto,
per farmi sorridere.
Mi basta una frase,
di un ricordo per

farmi felice.
Mi basta vedere
una tua foto, per
dire quanto sei bella.
Mi basta la tua voce
ci sono parole di amore.
Mi basta la tua semplicità
di donna, per darmi serenità.
Mi basta il tuo profumo,
per farmi sognare
Mi basta vedere
tuoi occhi
specchio di vita.
Mi basta che ci sei, .
sei tu, quel che mi
basta.
Sei il mio, basta amore.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 19 gennaio 2018 at 21:37, nella categoria: gugli11.fi. Lascia un tuo commento qui



LEI…..poesia di Gugli

Non voleva piacere, voleva essere

accettata per quello che era

una donna, se la sapevi prendere,

il suo profumo non era come qualsiasi altra donna,

era una di quelle donne

che, sapeva amare con tutta l’anima

e la donava anche,

era lei che ti faceva amare,

più che amare lei viveva d’amore,

non di frasi dolci, ma di quelle vere,

fatte di lacrime di rabbia e di dolore.

Era una donna di quelle che

quando le incontri o le tieni strette

o se le perdi non le ritrovi più …

…Guardo tante facce,

un giorno, una settimana,

mi passano dalla mente.

Guardo il tuo viso per un attimo,

rimane nel cuore per la vita…

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 18 dicembre 2017 at 15:32, nella categoria: gugli11.fi. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti