Poesie di Eldy

ELDY…….poesia di Franco Muzzioli

images

Pensarti come fatto poetico

sembra gridare sdegno

per così poco in fondo.

Ma il saltellare di nomi

che seguono il giorno

e le piccole vane parole

che spesse diventano

nell’allargare lo sguardo

fanno di te un mantra

che con quotidiana cadenza

negli elucubrati pensieri

recito per essere più vivo.

Quante amicizie d’ombra

nelle ferme giornate

quanti fugaci contatti

fanno lieto il cammino .

In fondo è solo parlare

con scritture a volte incerte

ma rimane un segno

nelle circadiane cadenze

per vivere meglio la vita.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 30 settembre 2015 at 14:47, nella categoria: francomuzzioli. Lascia un tuo commento qui



SAPORI D’AUTUNNO…….poesia di Stefano Medel

images.jpg12

Brezza fredda,

mentre il giorno muore,

nuvole grasse e grosse

stagliano in cielo;

pioggia che verrà,

foglie che cadranno,

castagne per terra;

sapore d’autunno,

odore d’autunno

e di falò;

autunno.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 26 settembre 2015 at 11:25, nella categoria: stefano medel. Lascia un tuo commento qui



FOLIAGE…..poesia di Franco Muzzioli

Immagine anteprima YouTube

 

 

La foglia secca
Leggera come l’alito che ti spinge
tra luci ed ombre
gialla poi grigia
volteggi, plani ,rimbalzi
con dolce danza
piccola goccia d’oro
ti posi poi tristemente
per finire il tuo unico volo.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 23 settembre 2015 at 22:17, nella categoria: francomuzzioli. Lascia un tuo commento qui



Breve storia d’amore in terra straniera *** poesia in tre atti di Marco.50

mare

BREVE STORIA D’UN AMORE IN TERRA STRANIERA (Terzo tempo atto finale)

Sai cosa fare e dove andare

Io sono pronta a……….

Cosi raggiunsi la scogliera non lontano di casa, dove passo parte del mio poco tempo libero.

Il leggero vento che sfiora il mio viso, in fine mi regala il suo consiglio.

“ascolta il mare”

E in un solo attimo la mia mente torna a quel tempo di vita passata.

Ricordando un amore impuro e impossibile

Ascolto il mare e…..

S’infrangono le onde del mare

Nella scogliera sottostante

Il loro frastuono pian piano

Compone quella dolce melodia

Che riporta alla mente il canto tuo d’amor.

La leggera brezza che respiro

Riempie il cuore mio di dolci ricordi

Vestendolo col calore del tuo profumo

In lontananza le prime gocce di pioggia

Accarezzano l’arcobaleno

Disegnando il tuo bel viso con i suoi mille colori.

Squarcia il petto il cuore mio

Allungo la mano tremante per un’ultima carezza.

La mente corre veloce

Sfoglia l’album del tempo che mai più tornerà.

Ascolto le onde del mare

S’infrangono nella scogliera sottostante

Ho spogliato il mio cuore

E vestito le rocce col mio amore

Lasciando al mare

Il triste lavoro di portarlo via con sé

La tua dolce melodia suona l’ultima nota

E in lontananza la bianca nuvola

Cancella il contorno del tuo viso

Ascolto il mare, le sue onde

Giungono a riva silenziose

Sorge

Dal calmo mare

Una figura d’azzurro vestita

Lentamente si avvicina

Tendo la mia mano si fonde con la sua

E dolcemente mi sussurra

Non piangere amore mio

La vita è gioia imperdibile

E l’amico mare pulirà per sempre il tuo cuore.

Hai teso la tua mano

Io ti dono la mia vita

Due piccole mani aspettano con amore il nostro ritorno.

Uscii da quel torpore

Un sogno che riporta alla vita il mio cuore.

La figura d’azzurro vestita

Lentamente riprese le sue sembianze naturali.

Quelle di:

DONNA, MAMMA, COMPAGNA CHE LOTTA

PER L’AMORE

DEL SUO AMORE

Marco

Immagine anteprima YouTube

Questa poesia è stata scritta da paolacon.eldy, il 21 settembre 2015 at 00:02, nella categoria: Marco50.mi. Lascia un tuo commento qui



VANA SPERANZA…..poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

 

Dolore,
colore rosso sangue,
viaggio disperato,
un’altra meta,
nuova terra promessa,
inseguire un sogno,
colorato di rosa sbiadito,
ultima risorsa,
ultimo appiglio,
in una vita,
dominata dalla disperazione.
Viaggio tra tanti volti,
tra tante lingue,
spesso in terre ostili,
dove viene uccisa,
anche quell’ultima speranza.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 20 settembre 2015 at 10:46, nella categoria: antonino8.pa. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti