Poesie di Eldy

TERRORE…poesia di Franco Muzzioli

terrore

Quotidiane follie
si alternano a
quotidiani terrori .
Si è persa la bussola
della rotta pensata ,
tutto si sgretola
nell’incerto futuro ,
le speranze fuggono
verso lidi lontani.
Anche l’ultimo grido
di chi si è fatto uomo
per stabilire il riscatto
dal peccato e dal male,
stremato dal dolore
rantola sofferente
“Eloi , Eloi , lamma sabactàni “.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 24 luglio 2016 at 19:59, nella categoria: francomuzzioli. Lascia un tuo commento qui



DI NOTTE…….poesia di Gianna3.lc

Immagine anteprima YouTube

I problemi che di giorno
vivo internamente
la notte ritornano
ingigantiti, immensi!
E’ tanto più difficile combattere
quando sono sola a dibattermi
in questa nebbia umana!
Se il giorno mi travolge
lasciandomi inerte,
la notte mi avvolge
in oscure coperte!
Di notte le strade
resteranno ancora deserte,
senza storia,
nè memoria.
Disperarsi a che serve?
Non è forse un gioco?

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 20 luglio 2016 at 19:37, nella categoria: gianna1.lc. Lascia un tuo commento qui



C’E’….poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

C’è,
un tempo,
un luogo,
ancora,
per i sogni,lasciato
tra le pieghe,
della vita,
rispolverare desideri,
messi da parte.

C’è,
un tempo,
un luogo,
ancora,
per l’amore,
per sentire,
i suggerimenti del cuore,
lasciato inascoltato.

C’è,
che la vita,
troppo breve,
per lasciarsi andare,
non c’è tempo,
per sprecare,
ancora,
chiudo gli occhi,
per sognare,
ancora,
per amare.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 12 luglio 2016 at 14:00, nella categoria: antonino8.pa. Lascia un tuo commento qui



LA POESIA…….di luigi4lc7lc

Immagine anteprima YouTube

Raccoglie emozioni che si chiudono strette in un sentimento ,
Racconta bugie, che somigliano ad un dolce inganno.
Entra nei ricordi di un passato colorandolo di azzurro.
Si sorregge e si lega con frasi profumate ad un disegno d’amore,
ad un viso mai visto e che mai conoscerai.

La poesia e’ un abbraccio,
una carezza che hai vissuto in un sogno ;

e’ compagna del mare
e del suo profumo.

La poesia e’ una musica silenziosa che vibra
nella brezza ventosa di una notte d’estate e che mai si riposa.

La poesia e’ tradimento
quando non riesci a trovarla, per raggiungere l’anima che se ne va.
La poesia distrugge il pianto , rinnova la malinconia, toglie i sassi
dai sentieri impervi, ed e’ compagna che non abbandonera’ mai
la tua solitudine, rendendoti ricca di speranze.

La dimenticherai, cercherai di ritrovarla come un amore lontano,
e quando sara’ lei ad entrare di nuovo nel tuo cuore, sarai di nuovo innamorata.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 3 luglio 2016 at 12:53, nella categoria: luigi4lc7.lc. Lascia un tuo commento qui