Poesie di Eldy

SENTIRE E VIVERE….poesia scritta da Lorenzo3.an

Immagine anteprima YouTube

 

SENTIRE & VIVERE
Ogni giorno vedo l’alba che risplende,
ogni volta i pensieri mi tengono lucido,
sto guardando la luce che i miei occhi
riescono a malappena di sentire il suo
calore, non ho freddo, ma sento le membra
stanche, reagiscono per non lasciare le cose
belle di questo mondo, vado avanti
pensando che il mio domani sia migliore,
che sia un giorno di felicità, sia di salute e
che mi dà una espressione meravigliata.
Guardo e, osservo il mondo che mi circonda,
sentire la vita che intorno a te che vola
per la sua strada, vedere la gente sorridere
per le belle cose che hanno intorno a loro.
Come una foglia al vento vedo calarsi
le ombre della sera su una giornata piena
di calore umano e di sorrisi dolci e amari.
Sentire il domani allontanarsi,
vedere il giorno che muore.
Un altro giorno, come sarà il mio domani?

Questa poesia è stata scritta da , il 31 gennaio 2013 at 16:12, nella categoria: lorenzo3.an. Lascia un tuo commento qui



MI SONO CHIESTA IL PERCHE….poesia scritta da sery

 

Immagine anteprima YouTube
                                   la mia storia con te – canta: alessandra amoroso

Mi sono chiesta il perchè…
forse il destino
che in un modo tutto strano
ha voluto che trovassi un amore lontano…
ma dentro di me non trovo ancora risposte…
Sei lontanissimo
ma la tua voce è come un’impronta nella mia mente fragile…
vivere un sogno e sentire in ogni momento
i tuoi abbracci caldi
pieni d’affetto
che immettono la tranquillità che cercavo da sempre…
i tuoi occhi chiari
vorrei ammirarli ancora
fisso lo sguardo che mi da un’emozione intensa che spero ritornerà….
le tue coccole e le tue dolci parole
mi fanno sentire una donna vera.
Ti sento indispensabile
e mi dai quella gioia
che riempie quel vuoto che dentro me
forse mancava da sempre…
la vorrei ancora questa storia un po strana
che mi fa riflettere,pensare
che il tempo non è eterno…
e ora che tutto sembra chiaro
non faccio a meno di pensare a tutto…
Dietro a false verità
ancora
sei un uomo speciale,
sei lontanissimo ma nel mio cuore sei tenerissimo,
questa storia un pò strana che non sarà troppo lontana,
un tesoro nascosto.
Autore Sery.pd

Questa poesia è stata scritta da paolacon.eldy, il 29 gennaio 2013 at 17:21, nella categoria: seri.pd. Lascia un tuo commento qui



Compleanno poesia scritta da Franco Muzzioli

Immagine anteprima YouTube

Compleanno
Auguri ancora amore,
mi sembra ieri che dicesti
sono sedici gli anni
tra stupori di acque fresche
e sorrisi ad occhi socchiusi.
Quante lune trascorse,
quanti fiori sbocciati.
Tutto si riassume
nelle gioie provate e pensate
in un cammino lungo e sereno.
Abbiamo la nostra canzone
che in un lungo cic tu cic
fa vibrare corde segrete.
” Smile “, sorridi ancora
piroetta gonfiando la gonna
quale vela che porta lontano,
prendi la mano anche se antica
e vola con me nel ricordo
di un felice passo di danza.

Questa poesia è stata scritta da paolacon.eldy, il at 08:51, nella categoria: francomuzzioli. Lascia un tuo commento qui



GIORNO DELLA MEMORIA…..scritto da Armida

Immagine anteprima YouTube

Cosa avrai provato, nonno, quando quella timida fanciulla

ricambiò il tuo sorriso

cosa avrai pensato, nonno, quel giorno,così elegante, vestito da sposo..

Forse alle vostre voci, così,, sussurrate

alle vostre mani, appena sfiorate.

A tutta una vita che quel giorno si apriva

piena di promesse.. poi , improvvisa, la chiamata!

Appena il tempo di un abbraccio, alla donna tanto amata

ed andasti, con coraggio, incontro al tuo destino.

Non lo sapesti mai, di avere un bambino..

Un ciuffo ribelle, il largo sorriso, gli occhi.. profondi, neri

eri davvero così, nonno, come ti vedeva lei, nei suoi pensieri?

Ce la raccontava, a volte.. così dolce e triste, la vostra breve storia.

Ma ciò che rimase di te, allora , come ora.. fu soltanto il tuo nome

inciso su una lapide, dei caduti, alla memoria

Questa poesia è stata scritta da , il 28 gennaio 2013 at 10:40, nella categoria: armida.ve. Lascia un tuo commento qui



JENTE DE PAESE….poesia scritta da carla1.ro

Immagine anteprima YouTube

PICOE STORIE
PRESSIOSI IN CASTRI
INTERESANTI PUZLE
FOTOGRAFIE DEL VIVERE DE TUTI I DI’.
EA XE  PENEATE
SCHERSOSE E BISBETICHE
ANCHE GIOJOSE E SPETACOEARI
DE NA TEA, CIAMA’ PAESE.
DE PICOE COSE LA JENTE SE NUTRE
ONESTA, PARTICOEARE,
BIRBA E CANAJA.
EL TUTO XE PARTE DEA STESA FOTOGRAGIA
DEA STESA JENIA

GENTE DI PAESE

PICCOLE STORIE
PREZIOSI TASSELLI
INTERESSANTI PUZZLE
FOTOGRAMMI
DEL QUOTIDIANO VIVERE.
SON PENNELLATE
SCHERZOSE, PETTEGOLE.GIOIOSE, SPETTACOLARI
DI UNA TELA CHIAMATA PAESE.
DI PICCOLE CRONACHE LA GENTE SI CIBA.
ONESTA,SINGOLARE,BIRBONA ,CANAGLIA.
IL TUTTO PARTE
DELLA STESSA FOTOGRAFIA.
DELLA STESSA GENIA.

Questa poesia è stata scritta da , il 27 gennaio 2013 at 19:44, nella categoria: carla1.ro. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti