Poesie di Eldy

E TU LEGGI…….poesia di Franco Muzzioli

mano-nella-mano-mani-anziane

Il libro invade la mente

nel lieve letargo autunnale

un fruscio di tende nascoste

per celare gli affanni e gli strali.

Ti guardo con gli occhi del sogno

un gioco di specchi lontani

quando dolce alzavi lo sguardo

per intese di languidi anfratti.

Ora resti immobile nelle pagine fitte

i tuoi occhi attenti e lontani

non accettano sfide o battaglie d’amore.

E’ passato quel tempo nelle pieghe degli anni

ora è amore velato da metodici atti

di silenzi e tranquille letture.

Accarezzo con garbo la mano

alzi il capo e sorridi nei ricordi d’amore.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 29 novembre 2015 at 11:37, nella categoria: francomuzzioli. Lascia un tuo commento qui



NON SO COSA SIA……poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

Non so capire,
forse la mia incapacità,
a volte,
a percepire,
riuscire a fare miei,
stati d’animo.
Io, così estraneo,
quasi straniero,
forse paura,
di lasciarmi coinvolgere,
paura di perdermi,
di non saper dare,
paura,
di non saper più amare.
Scusami,
se puoi,
quando qualcosa,
si spezza dentro,
è difficile recuperare,
anche perdonare.
Capisco.
Se puoi,
conserva un piccolo pensiero,
un triste ricordo,
di chi non ha saputo dire,
si all’amore.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 27 novembre 2015 at 09:06, nella categoria: antonino8.pa. Lascia un tuo commento qui



DONNA……..poesia di Franci

Dedicata a tutte le donne che hanno subito violenza.

12295317_10203626113093513_1508433736842328599_n

 

Il mio cuore è una casa
chiusa da tempo.
Ha bisogno d’aria
per respirare.
I miei occhi,
stillano lacrime.
Lacrime macchiate di sangue.
Sangue asciugato dalla cenere,
cenere d’agonia.
La notte consuma
il tempo di amori malati.
Ho giustificato
il mio carnefice.
Mi son lanciata
a cercare ragioni,
dove ragioni non c’erano.
Solo l’indegno violento
che pretendeva.
E lo strazio
di chi supplicava.
Ma quando è arrivato,
il dolore, ha picchiato duro,
e mi ha fatto pagare
un conto pesante.
MAI PIU’….!!!

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 25 novembre 2015 at 14:41, nella categoria: franci. Lascia un tuo commento qui



QUANDO DUE SI AMANO….poesia di luigi4lc7lc

Immagine anteprima YouTube

 

Hanno lo stesso viso

e si dividono i colori

dell’anima.

Sorridono senza motivo

Cercano con lo sguardo

sperduto tutti i sogni in

comune, scegliendo tra le

file di stelle quella piu’ bella

da regalarsi.

Quando due si amano si allontanano

dal mondo e cercano nei loro occhi

ogni parola non detta, ogni speranza

da un’eternita’ vissuta in un piccolo

istante da ricordare. Vivono in un solo corpo,

soffrono quando il vento gelido di una stazione

li divide, mentre la lontananza strugge il

senso del loro dolce presente.

Quando due si amano, dagli albori del

loro tempo, all’indelebile passione

 di un  grande sentimento, si cercano, si

inventano, si distruggono e si abbracciano.

Quando due si amano si scambiano il cuore.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 23 novembre 2015 at 11:36, nella categoria: luigi4lc7.lc. Lascia un tuo commento qui



IL CANTO DEL CIGNO……poesia di Antonino8.pa

Immagine anteprima YouTube

 

La vita,
inganno,
delirio,
apparenza,
susseguirsi di sogni,
speranze,
effimeri attimi,
di felicità,
cammino in bilico,
lungo il burrone del dolore,
attesa per ciò che sarà.
Amore,
illusione ottica,
lontano miraggio,
per un povero cuore,
triste gioco di prestigio,
di un crudele mago,
senza pudore.
Amicizia,
che sa di mistificazione,
solo il fastidioso rumore,
di inutili parole,
fiera dell’ipocrisia,
che sa confondere l’anima,
che non trova,
la strada per il cuore.
Il canto del cigno,
è ciò che rimane,
si può ascoltare in silenzio,
per non disturbare,
la fine di una recita,
che non si potrà replicare.

Questa poesia è stata scritta da francesca, il 15 novembre 2015 at 13:01, nella categoria: antonino8.pa. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti