Poesie di Eldy

LE NOTE

Saltellano,
si rincorrono,
si posano,
si sfiorano le note
sui tasti
in un vorticoso gioco
di armonie.
La mia anima,
rapita,
vola con esse
in una dimensione…
sconosciuta.
Autore:Mariarosaria3.na

Questa poesia è stata scritta da admin, il 22 luglio 2011 at 17:45, nella categoria: mariarosaria3.na. Lascia un tuo commento qui



ARMONIA

ARMONIA

La dolce armonia
delle note
stira
le pieghe
della mia anima
stropicciata
e, ad un tratto,
la fa apparire…nuova
Autore:Mariarosaria3.na

Questa poesia è stata scritta da admin, il 4 luglio 2011 at 03:13, nella categoria: mariarosaria3.na. Lascia un tuo commento qui



IL FIORE

 

Il Fiore

Reclina la corolla il fiore,
senza l’acqua
ed appassisce.

S’accascia il vecchio
senza amore e…
lentamente muore.
Autore:mariarosaria3.na

Questa poesia è stata scritta da admin, il 3 luglio 2011 at 03:54, nella categoria: mariarosaria3.na. Lascia un tuo commento qui



LA MAMMA

Immagine anteprima YouTube
LA MAMMA

La mamma porta in braccio il suo bambino e
;mai le pesa questo dolce suo fardello.

Come sarebbe bello se qualche volta
il bimbo, diventato grande,
prendesse in braccio la sua mamma,
almeno quando questa non riuscisse più
a veder la strada!!
Autore:Mariarosaria3.na

Questa poesia è stata scritta da admin, il 2 luglio 2011 at 04:38, nella categoria: mariarosaria3.na. Lascia un tuo commento qui



Quando verrà il mio turno,

Quando verrà il mio turno,
vorrei che così si presentasse
la “nera falciatrice” al mio cospetto:

discreta, senza far rumore,
dolcemente mi avvolgesse nel suo manto,
per farmi scomparire.

Vorrei
che dentro casa lasciaste il televisore acceso,
che continuasse a trasmettere immagini e parole,
il computer illuminato, pronto ad essere cliccato,
il telefono sul mobile in attesa di squillare.

Infine, vorrei che il sole
che, ora filtra dai vetri del balcone,
continuasse ad illuminarmi,
sia pure senza poter darmi più calore.

Vorrei, insomma, che non ci fosse
un segno di rottura tra…
la vita che mi lascia e la morte che mi accoglie!

Non vorrei capire mai se, e quando
questa ….veramente ci sia stata!

Autore:Mariarosaria3.na

Questa poesia è stata scritta da admin, il 30 giugno 2011 at 03:47, nella categoria: mariarosaria3.na. Lascia un tuo commento qui



« Poesie Precedenti