Poesie di Eldy

ATROCITA’…..di Francesca

Sono inorridita, disgustata per tutto ciò che sta succedendo. Provo un forte senso di ripugnanza e biasimo misti ad un immenso dispiacere perchè non si possono concepire simili atrocità.

MA COSA STA SUCCEDENDO NEL MONDO INTORNO A NOI?

In Iran si continua a giustiziare, (giustizia è un eufemismo in questo caso), impiccando sulla pubblica via ragazzi che hanno il solo “torto” di aver manifestato contro un regime  che ha mandato a morte  Mahsa Amini, la 22enne deceduta mentre si trovava in custodia della polizia religiosa per aver indossato male il velo. Il 23enne ucciso oggi  era accusato di “muharebeh”, ovvero di fare la  “guerra contro Dio”. E’ stato giudicato da un Tribunale farsa, senza un avvocato ed estorcendogli, con efferata violenza e torture, ammissioni di colpevolezza inesistenti.

MA QUALE DIO????

Un Dio che accetta, ammette  e permette tutto questo, è un dio sbagliato, anzi non è un dio ma un essere spietato, feroce e sanguinario come chi persegue la sua dottrina. 


UCRAINA AL BUIO E AL FREDDO

Alle 10 di sera la temperatura è di -2 gradi e durante la giornata non si discosta mai  dallo zero. La neve copre gran parte delle strade, la rete pubblica non funziona, non si possono ricaricare i cellulari.

NEANCHE IL CIBO è facile da trovare: «Il supermercato sotto casa mia ha chiuso la settimana scorsa e quello più vicino ora è a un chilometro e mezzo. Se devo prendere l’acqua non ce la faccio a portare tante cose». Sotto la felpa pesante il corpo sembra evanescente. Questa è Carolina, una ragazza ucraina, ma potrebbe essere Natalia, Oleksandra, Helena ecc..ecc..

SOLDATI E VOLONTARI UCRAINI VANNO ALLA RICERCA DEI MILITARI MORTI PER CONSEGNARLI ALLE FAMIGLIE

Li  cercano sotto metri di terra, scavando e annusando. Spesso li trovano minati dai russi e devono fare molta attenzione perchè potrebbero scoppiare uccidendo anche loro. 

Torture, stupri, atroci crimini commessi dai soldati russi contro i civili ucraini, donne e bambini innocenti che pagano con la vita una guerra insensata e maledetta.

Che ne sarà di questo popolo, che ne sarà di questa Nazione, che ne sarà di questo Mondo? 

Contributo di francesca, 12 dicembre 2022 22:40.

Altre poesie

6 Commenti

lascia un tuo pensiero

You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

:

: